LA UILP SU FACEBOOK

Le donne della Uilp

Mettiamoci in gioco
RSU

UILWEB.TV
Dove Siamo
Link Utili
Vai al sito della UIL
Vai al sito dell'ITAL UIL Vai al sito del CAF UIL
Vai al sito dell'ADA Vai al sito del FERPA
Vai al sito dell'INPS  
 
Caro Rocco, ci mancherai
26/02/2015
La Uilp ricorda Rocco Carannante
Caro Rocco, ci mancherai

Il Segretario generale della Uil Pensionati Romano Bellissima, i componenti della Segreteria nazionale e la Uilp tutta ricordano con affetto l'amico e compagno Rocco Carannante, scomparso il 25 febbraio. Una vita dedicata al sindacato con impegno e passione. Un incarico di grande responsabilità, quello di Tesoriere della Uil, svolto con professionalità, competenza e dedizione. La Uil Pensionati si stringe con affetto alla famiglia, in questo momento di lutto e grande dolore. Caro Rocco ci mancherai.Ci mancherà la tua tenacia, la tua determinazione.

Dichiarazione del Segretario generale Uilp Romano Bellissima
18/02/2015
Grande preoccupazione per le continue dichiarazioni su ulteriori fantomatiche riforme delle pensioni
Dichiarazione del Segretario generale Uilp Romano Bellissima

-Proposte inquietanti da parte di politici ed economisti sul tema della riforma delle pensioni.- a dichiararlo Romano Bellissima, Segretario generale Uilp, che esprime grande preoccupazione per il continuo susseguirsi di dichiarazioni su ulteriorifantomatiche riforme del sistema pensionistico. -La Uil- ha dichiarato Bellissima -da anni si batte contro i veri privilegi previdenziali, con proposte precise che non sono mai state accolte dal Governo e dal Parlamento. Ci diano ascolto e abbandonino idee dannose e punitive per cittadini incolpevoli.-

Dichiarazione del Segretario generale Uilp Romano Bellissima
13/02/2015
Ricerca Censis welfare: serve un cambiamento profondo di tutte le politiche del nostro Paese
Dichiarazione del Segretario generale Uilp Romano Bellissima

L'interessante ricerca del Censis evidenzia la necessità di un profondo cambiamento culturale e delle politiche economiche, previdenziali, fiscali, sanitarie e sociali del nostro Paese. E' quanto dichiara il Segretario generale della Uil Pensionati Romano Bellissima. Modificare il sistema previdenziale e fiscale per ottenere pensioni adeguate per gli anziani di oggi e di domani. Approvare subito una legge nazionale per la non autosufficienza. Questi i primi interventi necessari per rendere il nostro Paese adeguato a una popolazione che invecchia e invecchierà.

Romano Bellissima ospite di Tv2000
04/02/2015
Negozi chiusi, città meno sicure: quali conseguenze per gli anziani?
Romano Bellissima ospite di Tv2000

Il Segretario generale della Uil Pensionati Romano Bellissima, ospite della trasmissione di approfondimento Attenti al lupo di Tv2000, evidenzia come la chiusura dei piccoli negozi di quartiere incide sulla qualità della vita delle persone anziane, penalizzate soprattutto nelle relazioni sociali, in quanto le piccole botteghe sotto casa sono spesso un luogo in cui intrecciare rapporti. I piccoli negozi chiudono perché i consumi crollano a causa della crisi economica. Per rilanciare sviluppo e occupazione per la Uilp è dunque necessario restituire potere d'acquisto ai pensionati, ai lavoratori, alle famiglie.

Articolo di Romano Bellissima
03/02/2015
Impossibile uscire dalla crisi ignorando la condizione della popolazione anziana
Articolo di Romano Bellissima

Il Segretario generale della Uil Pensionati Romano Bellissima in un articolo pubblicato su Avantionline ribadisce che per rilanciare davvero crescita e sviluppo nel nostro Paese serve un profondo cambio di rotta delle politiche economiche, fiscali e sociali e che un elemento chiave di questo cambiamento è l'adozione di misure concrete per sostenere e incrementare il potere d'acquisto dei pensionati. Come Uilp ci mobilitiamo ogni giorno per sostenere i redditi di anziani e pensionati. E continueremo a farlo.

Filo Diretto trasmissione di Rai Parlamento
01/02/2015
Prestito vitalizio ipotecario: l'intervento di Agostino Siciliano a
Filo Diretto trasmissione di Rai Parlamento

Al di là dello strumento che può essere anche valido - ha dichiarato Siciliano - occorre fare alcune riflessioni, in quanto non solo non risolve il problema del reddito dei pensionati, ma ne rimette in discussione i risparmi. I pensionati fanno i salti mortali per poter acquistare una casa da lasciare ai figli o ai nipoti e un simile strumento non fa altro che ridistribuire ciò che si è messo da parte nel corso di una vita di lavoro.

A un anno dalla sua scomparsa ricordiamo con affetto l'amico e compagno Gianni
30/01/2015
In ricordo di Gianni Salvarani
A un anno dalla sua scomparsa ricordiamo con affetto l'amico e compagno Gianni

A un anno dalla sua scomparsa, tutta la Uil Pensionati ricorda con affetto l'amico e compagno Gianni Salvarani, la sua passione civile, il suo impegno per l'organizzazione, la sua cultura, la sua profonda conoscenza della Uil, della Uilp e della storia del movimento sindacale, italiano ed europeo. Ricordiamo le molte battaglie combattute insieme, le speranze condivise, le conversazioni argute.