Condividi

Barbagallo: con scuole chiuse, Governo trovi soluzioni reali per le famiglie

Dichiarazione del Segretario Generale Carmelo Barbagallo:”Le scuole sono chiuse ormai da quasi due mesi e, per far fronte alle esigenze di cura dei figli, costretti a restare a casa, il Governo ha concesso solo 15 giorni di congedo parentale, retribuito al 50 per cento. Lo stesso accadrà per i prossimi 2 mesi. Questa scelta è inaccettabile, anche perché, spesso, sono le donne a doversi fare carico di un tale sacrificio, perdendo il 50 per cento del proprio stipendio o, addirittura, lasciando il proprio lavoro, quando hanno un contratto part-time o un reddito inferiore a quello del coniuge.

Né si può pensare di contare, più o meno implicitamente, sui nonni chiamandoli, ancora una volta, a svolgere il ruolo di welfare informale che il pubblico non è in grado di realizzare. E chi i nonni non li ha, o li ha in un’altra Regione?

Per evitare il rischio di riportare la condizione delle donne indietro di settant’anni, il Governo deve assumersi la responsabilità di trovare soluzioni reali, non posticce e arrangiate. Sono state giustamente individuate le risorse finanziarie per gran parte di tutte le categorie della popolazione. Ora, si devono trovare anche per i genitori e, in modo particolare, per le donne, che già da prima dell’emergenza versavano in situazioni di maggiore debolezza economica nella società e all’interno delle famiglie e, ora, rischiano di uscire definitivamente dal mercato del lavoro, perdendo ogni strumento di indipendenza economica.

Fintanto che le scuole rimarranno chiuse, dunque, il Governo deve garantire la copertura di un congedo parentale straordinario, la cui indennità deve essere pari almeno all’80 per cento della retribuzione. Questo è ciò che deve fare un Esecutivo che voglia dimostrare, davvero, di avere la condizione delle donne in cima alle proprie priorità.”

Comments are closed.

  • UIL PENSIONATI

    L’Unione Italiana Lavoratori Pensionati (Uilp) è il sindacato di categoria che associa gli anziani e i pensionati della Confederazione sindacale Unione italiana del lavoro (Uil).

    La Uilp ha oggi circa 600mila iscritti (di cui oltre 20mila residenti all’estero).

  • UILP CONTATTI

    Via Po 162 - 00198 (RM)
    Tel: 06/852591
    Fax: 06/8548632
    EMail: info@uilpensionati.it

Copyright © 2000-2016 UIL Pensionati.