Romano Bellissima

Romano Bellissima è il segretario generale della Uil Pensionati.

Bellissima, nato nel 1939, siciliano, ha una lunga esperienza di sindacalista nella Uil. Comincia il suo impegno lavorativo e sindacale nel Petrolchimico di Gela e da delegato di reparto assume incarichi via via più importanti nel sindacato dei chimici della Uil, fino ad entrare nella Segreteria nazionale, per divenirne poi, nel 1995, Segretario generale. Nel corso del suo incarico di Segretario generale del sindacato dei chimici della Uil, realizza l’unificazione dei tre grandi sindacati di settore: i chimici, gli elettrici e gli addetti ai comparti dell’acqua e del petrolio, dando vita alla Uilcem, di cui diviene Segretario generale. Proprio alla Uilcem e alla sua storia sindacale e umana in questa organizzazione, Bellissima ha dedicato un libro, uscito nel 2006, Pillole, scosse e petrolio. La Uilcem tra storia e immagini (edizioni Pironti).

Nel 2006, Romano Bellissima entra nella Segreteria nazionale della Uil Pensionati. Il 19 ottobre 2007 il Comitato centrale della Uil Pensionati, riunito a Roma, lo elegge Segretario generale. Il 15 gennaio 2010, il 9° Congresso nazionale della Uil Pensionati, svolto a Giardini Naxos, lo riconferma Segretario generale all’unanimità. Bellissima viene riconfermato all’unanimità Segretario generale anche dal 10° Congresso nazionale Uilp, che si è svolto ad Abano Terme nei giorni 7-10 ottobre 2014.