Condividi

Documento finale Consiglio nazionale Uilp, Napoli 3-4 dicembre 2018

Il Consiglio nazionale della Uilp, riunito a Napoli nei giorni 3 e 4 dicembre 2018, fa propria la relazione del Segretario generale Uilp Romano Bellissima e i contenuti emersi dal dibattito, apprezzando in modo particolare il messaggio del Segretario generale Uil Carmelo Barbagallo in diretta telefonica da Copenaghen, dove è in corso il Congresso del sindacato mondiale.

Riafferma la volontà e la necessità di proseguire secondo le linee di indirizzo e gli obiettivi decisi dal Congresso, a partire dalla riforma organizzativa.

Ribadisce la centralità e l’importanza delle Stu per rafforzare il rapporto con le iscritte e gli iscritti e con tutti i cittadini; per diffondere il sindacato nel territorio; per contrastare i pregiudizi contro le persone anziane e pensionate; per rafforzare la solidarietà tra le generazioni; per superare i divari e le discriminazioni di genere.

Le Stu sono la modalità organizzativa più adeguata a far fronte ai profondi mutamenti in atto nella società.

Dobbiamo tutte e tutti insieme ripensare e rafforzare il sindacato, rilanciando il valore dei nostri ideali, della laicità, del riformismo, della giustizia sociale e della solidarietà, difendendo lo stato di diritto e i principi costituenti della nostra democrazia, nell’interesse non solo del sindacato, ma di tutto il Paese.

Per rendere le nostre strutture sempre più in grado di svolgere questo fondamentale ruolo, il Consiglio impegna l’organizzazione in un vasto progetto formativo, che parta dalle Stu. Serve un impegno straordinario e la valorizzazione di competenze e saperi.

Parallelamente, il Consiglio ribadisce la necessità di rendere più forti, autorevoli e rappresentative le confederazioni dei sindacati europeo e mondiale, moltiplicando l’impegno e rafforzando profondamente la strategia ed evidenzia il valore della elezione di Agostino Siciliano a Segretario generale della Federazione europea dei pensionati e delle persone anziane, Ferpa.

Il Consiglio riafferma la centralità del Servizio sanitario nazionale pubblico e universale e la necessità di difenderlo e rilanciarlo. Così come ribadisce il valore del modello di stato sociale del nostro Paese, anch’esso da tutelare, riqualificare e promuovere.

Impegna l’organizzazione a rilanciare l’iniziativa e la piattaforma unitaria con Spi e Fnp, a partire dalla prossima convocazione degli Esecutivi unitari e dall’elaborazione di una nuova proposta di legge di iniziativa popolare per la tutela delle persone non autosufficienti e delle loro famiglie.

Il Consiglio esprime preoccupazione e perplessità per la rigidità del patto di governo, che lascia poco o nullo spazio al confronto con il sindacato e ai necessari interventi di correzione della manovra di bilancio. Manovra che ad oggi risulta penalizzante per le persone pensionate ed anziane e fortemente carente sul fronte degli interventi volti al lavoro, alla crescita e allo sviluppo e degli interventi per la messa in sicurezza del Paese e per far fronte alle emergenze idrogeologiche e ambientali.

Il Consiglio, infine, ha integrato la Segreteria Nazionalecon l’elezione di Antonio Derinaldis, che sostituisce Agostino Siciliano.

Approvato all’unanimità

Napoli, 4 dicembre 2018

Comments are closed.

  • UIL PENSIONATI

    L’Unione Italiana Lavoratori Pensionati (Uilp) è il sindacato di categoria che associa gli anziani e i pensionati della Confederazione sindacale Unione italiana del lavoro (Uil).

    La Uilp ha oggi circa 600mila iscritti (di cui oltre 20mila residenti all’estero).

  • UILP CONTATTI

    Via Po 162 - 00198 (RM)
    Tel: 06/852591
    Fax: 06/8548632
    EMail: info@uilpensionati.it

Copyright © 2000-2016 UIL Pensionati.