Condividi

Emilia Romagna: accolte le richieste di misure speciali per i servizi territoriali sociosanitari e le strutture residenziali per anziani

I sindacati dei pensionati Spi, Fnp, Uilp dell’Emilia Romagna esprimono soddisfazione per quanto disposto dalla Regione che – a seguito dell’incontro svoltosi lo scorso 19 marzo con le parti sociali – ha accolto interamente le richieste avanzate dai sindacati in materia di servizi territoriali socio-sanitari per gli anziani con particolare riferimento alle strutture residenziali. Tra i punti fondamentali la possibilità da parte dei gestori pubblici e privati delle strutture accreditate di richiedere mascherine e altro materiale sanitario nella disponibilità della Azienda U.S.L. territorialmente competente. La Regione ha inoltre raccomandato che al fine di attenuare l’isolamento delle persone anziane – così come richiesto dai sindacati – i gestori delle strutture residenziali si adoperino per verificare la possibilità di promuovere e incentivare contatti degli ospiti con i propri famigliari per via telematica e con video chiamate.
E’ stata inoltre stabilita la possibilità per le strutture residenziali, nel caso fosse necessario, di ricorrere a procedure accelerate di assunzioni del personale al fine di garantire la continuità assistenziale.
Nel caso in cui si presentassero casi positivi di Covid-19 nelle strutture, la Regione ha altresì disposto che: “Al verificarsi di casi di Covid19 in struttura, oltre a seguire la procedura di prassi per l’isolamento funzionale dell’ospite e la quarantena dei soggetti che hanno con lui avuto un contatto diretto, il datore di lavoro deve provvedere a sostituire il personale in isolamento e ad isolare eventuali ospiti che hanno avuto con lui contatti. A tal fine si consiglia di chiedere ai gestori di lasciare alcuni posti liberi in CRA/CSSR allo scopo di riuscire ad allestire, al bisogno, camere singole per l’isolamento. Se le Aziende sanitarie sono in grado, possono essere individuate e allestite strutture o nuclei di CRA da dedicare specificatamente alla cura di persone colpite da CODIV 19 e/o in dimissione dagli ospedali”
I sindacati dei pensionati continueranno a mantenere alta l’attenzione e a monitorare la situazione all’interno delle strutture al fine di garantire la piena attuazione delle disposizioni attuate dalla Regione.

Comments are closed.

  • UIL PENSIONATI

    L’Unione Italiana Lavoratori Pensionati (Uilp) è il sindacato di categoria che associa gli anziani e i pensionati della Confederazione sindacale Unione italiana del lavoro (Uil).

    La Uilp ha oggi circa 600mila iscritti (di cui oltre 20mila residenti all’estero).

  • UILP CONTATTI

    Via Po 162 - 00198 (RM)
    Tel: 06/852591
    Fax: 06/8548632
    EMail: info@uilpensionati.it

Copyright © 2000-2016 UIL Pensionati.